matrimoni-reali
Matrimoni reali, i dettagli più belli!
6 Febbraio 2022
idee-spuntini-notturni
Idee spuntini notturni da servire a bordo pista
20 Febbraio 2022

Siete fresche di nozze e vorreste conservare ricordi meravigliosi del vostro ricevimento? Ecco tutti i consigli per mantenere fresco il bouquet sposa!

Nessuno vuole dire addio al proprio bouquet da sposa, soprattutto dopo tutta la meticolosa pianificazione e la spesa affrontata, il tempo impiegato nella scelta accurata di ogni singola fioritura e nella realizzazione amorevole di quel fiore all’occhiello che vi ha accompagnato lungo il corridoio. Dopo tutto ciò che è stato necessario per creare il bouquet, non sorprende che molte coppie si chiedano come conservarlo. Ecco quindi tutti i segreti per come mantenere fresco il bouquet da sposa!

Una parte di ciò che rende i fiori così speciali è la loro fugace bellezza. Dopo mesi di metamorfosi dal seme allo stelo, hanno finalmente raggiunto il loro apice nei fiori del matrimonio; le nostre coppie sono sempre alla ricerca di modi per mantenere un ricordo dei loro fiori in modo da avere sempre un po’ del loro disegno floreale in quel giorno speciale.

come-mantenere-fresco-bouquet-sposa

C’è quindi un’ottima notizia: se volete mantenere intatti i fiori del vostro matrimonio per semprepotete farlo e avete anche l’imbarazzo della scelta. Il consiglio è decidere prima quale sarà il modo più pratico e che meglio si adatti alla vostra casa trasformandoli in un’opera d’arte che possa essere esposta tutto l’anno.

Leggete tutto per imparare come preservare il più a lungo possibile i vostri fiori e conservarli per sempre come ricordo floreale del vostro giorno speciale.

Come mantenere fresco il bouquet da sposa: schiacciare i fiori in un quadro

Iniziate selezionando tutti i fiori che desiderate, eventualmente va bene anche l’intero bouquet, e stendeteli su carta oleata pulita in modo che si sollevino facilmente dopo la pressatura. Date la forma che più vi piace durante questo passaggio perché una volta asciugati e pressati, non sarete più in grado di manipolarli.

come-mantenere-fresco-bouquet-sposa

Quindi, stendete la carta oleata con i fiori all’interno delle pagine di un libro pesante, come un volume dell’enciclopedia o un libro di testo. Aggiungete un altro pezzo di carta oleata sopra per isolare i fiori dall’inchiostro e chiudete il libro. Quindi metteteci sopra qualcosa di pesante, come un vaso o più libri.  Lasciate asciugare per sette-dieci giorni. Una volta che i fiori del matrimonio sono piatti e asciutti, potete sistemarli e incorniciarli come preferite.

Come mantenere fresco il bouquet sposa: appendete i fiori a testa in giù

Un altro modo semplice per preservare i fiori del matrimonio è quello di lasciarli asciugare all’aria. In questo caso, anziché raggruppare il bouquet, appendete gli steli uno per uno in modo che ognuno abbia la forma migliore possibile.

Quindi appendeteli a testa in giù in una zona asciutta e temperata, come un armadio in corridoio. Lasciate asciugare tutti i fiori all’aria per almeno una settimana o più se fa freddo; infine disponeteli in un vaso o create una ghirlanda di fiori secchi

Immergeteli nel gel di silice

Il gel di silice non è un vero gel ma una sabbia porosa che assorbe l’acqua e fa seccare i fiori in uno o sette giorni. Questo metodo più di altri mantiene i fiori più simili a come erano nella data del matrimonio effettiva. Anche se congelare il tuo bouquet in tempo non è un’opzione, il gel di silice è la cosa migliore.

Potete trovare il gel di silice in qualsiasi negozio di artigianato; formate una base di gel di silice in un contenitore ermetico e adagiate i fiori nella sabbia. Quindi, versate delicatamente il gel di silice attorno ai petali, assicurandovi che la forma del fiore non venga compromessa. Continuate a riempire il contenitore fino all’orlo e chiudetelo con il coperchio. Assicuratevi che il contenitore sia ermetico, altrimenti i tuoi fiori potrebbero soccombere alla muffa a causa dell’umidità.

come-mantenere-fresco-bouquet-sposa

Anche il gel di silice preserva bene il colore del fiore. Quando la settimana è finita, rimuovete i fiori con cura e spruzzateli con uno spray fissativo per artisti o una lacca per capelli.

Come mantenere a lungo il bouquet: create un fermacarte in resina

Potete scegliere di usare resina epossidica trasparente per preservare i vostri fiori in forme decorative. Per realizzare un fermacarte in resina, acquistate uno stampo della forma che desiderate in un negozio di bricolage, come una sfera o un cubo. Riempitelo a metà con la resina epossidica e sistemate delicatamente i fiori nel fluido. Riempitelo fino in cima e lasciatelo asciugare. Dopo aver tolto lo stampo, avrete una splendida decorazione che manterrà il vostro bouquet da sposa in fiore per sempre.

Immergete i fiori nella cera

I fiori di cera non sono una forma permanente di conservazione, ma prolungheranno la vita dei fiori fino a sei mesi e manterranno intatti l’integrità e il colore originali. Non sarete in grado di distinguere i fiori freschi da quelli immersi nella cera a parte la sensazione, garantito!

Per realizzare questo progetto avrete bisogno di cera di paraffina e una casseruola. Sciogliere la cera in acqua bollente fino a quando il fluido non è uniforme e liscio. Quindi, abbassate il fuoco in modo che la miscela di cera si raffreddi leggermente ma sia ancora calda. Infine, prendete i fiori più belli evitando quelli che sono macchiati o appassiti ed immergeteli delicatamente nella soluzione di cera. 

come-mantenere-fresco-bouquet-sposa

Tirateli fuori immediatamente e appendeteli a testa in giù. Una volta asciutti, avrete fiori ben conservati per i mesi a venire.